Showing 13 Result(s)

Disturbo Borderline di Personalità (BPD) e Trauma Relazionale.

La persona con Disturbo Borderline di Personalità (BPD) mostra repentini cambiamenti di umore e comportamenti esplosivi, autolesivi e autodistruttivi, come mutilazioni e tentati suicidi. Tende ad intrecciare relazioni dipendenti e altamente instabili. Molti pazienti diagnosticati come affetti da BPD riferiscono abusi o neglette nell’infanzia. Le loro storie infantili parlano di assenza di supporto emotivo e …

Disturbo Borderline di Personalità e disregolazione emotivo-comportamentale: dalla psicopatologia dello sviluppo all’attuazione dell’intervento

Il trattamento del Disturbo Borderline di Personalità rappresenta a tutt’oggi una sfida sia in ambito clinico sia di ricerca.Nelle società occidentali, secondo recenti studi epidemiologici, il Disturbo Borderline di Personalità (DBP) presenta tassi di prevalenza, commorbilità e mortalità in rapido aumento.Gli studi scientifici riportano una prevalenza della popolazione con DBP del 0.7-1.8% e una prevalenza …

Tre cose che non tutti sanno sulla sessualità

Oggi vi parlerò di tre cose che pochi sanno sulla sessualità. In primis … sapete quanto è profonda la vagina?La lunghezza e il diametro del canale vaginale varia da donna a donna.Sommariamente va da circa una lunghezza di 7/10 cm in uno stato di non eccitazione a circa 14/17 cm durante l’eccitazione o in altre …

Io ho paura.

Chi più chi meno, quasi tutti abbiamo esperito un disagio connesso alla visione o alla vicinanza di una persona, un luogo, un oggetto o un animale. Ma quando lo stimolo viene visto, percepito o sentito come potenziale teatro di una situazione difficile da gestire la sensazione di minaccia che ne deriva può scatenare una serie …

impatto psicologico della malattia cronica

Status psicologico e malattia cronica

Numerosi sono gli studi che hanno dimostrato l’esistenza di un rapporto bidirezionale fra stato psicologico e gestione della malattia. I fattori psicologici, infatti, possono influenzare il decorso di una patologia organica, interferire con i trattamenti o possono esacerbare i sintomi della condizione patologica scatenando le reazioni fisiologiche correlate allo stress (Solano, 2001; APA, 1996). Il …